.
Annunci online

Una sigaretta con d'IO
A Natale... puoi.
post pubblicato in diario, il 19 dicembre 2016


https://www.youtube.com/watch?v=LJrjWnAj_l


É la canzone più cantata quella che: "War is over if you want it, war is over now". Secondo me, basterebbe masticare con la bocca chiusa. Basterebbe sedersi composti, usare a modo forchetta e coltello, indossare un abito non confezionato in Cina.
Dimenticare tutto per mezza giornata, giocare a fare i buoni mangiando un tris di primi che, prima o poi, bisognerà smaltire.
Basterebbe un biglietto di auguri scritto a penna blu, ricordarsi di quella volta in cui avevate 20-30-40 anni: dai sorrisi dei nonni alla prima fidanzata/o che avete invitato al pranzo con i parenti. É la stessa che avete al vostro fianco, oggi? Poi, i figli, forse solo i viaggi, le ferie a luglio, una settimana ad agosto, i capelli tagliati a spazzola, a caschetto, come la Satta, come quella cantante americana che ascoltano i ragazzini.
Basterebbe limitarsi ai dolci mangiati dopo pranzo, sul divano. Fate la tombola da voi? Impegnare la testa facendo i calcoli che siete abituati a fare ogni giorno, questa volta per vincere un pandoro. E "l'importanza della semplicità" e "i valori perduti" che "abbasso il razzismo", ma solo quando lo riconoscete. Che della storia mai finita tra bianchi e neri ne sapete a memoria anche gli accordi delle canzoni di Bob Marley, quelle scritte contro di voi, ma che cantate lo stesso. E il resto, ha un altro nome fino a quando non entrerà in qualche diario pubblicato per caso.
Basterebbe masticare lentamente senza tirare fuori il femminismo, il maschilismo, il bullismo. Così, per poter ogni tanto fare la parte degli onesti. Che il giorno dopo si torna al traffico e ai pranzi con l'insalatina. Al mal di stomaco per cui date la colpa al vino della settimana prima.
Che "so this is Christmas (War is over)
And what have we done? (If you want it)
Another year over (War is over)
And a new one just begun (Now)
And so Happy Christmas (War is over)
We hope you have fun (If you want it)
The near and the dear one (War is over)
The old and the young (Now)".
Basterebbe la traduzione.



permalink | inviato da Franciccina il 19/12/2016 alle 9:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa
Sfoglia novembre        gennaio
il mio profilo
rubriche
links
tag cloud
cerca
calendario
adv