.
Annunci online

Una sigaretta con d'IO
I want You
post pubblicato in diario, il 3 agosto 2011


http://youtu.be/OrF1QJQEfZE

Il becchino colpevole singhiozza
il solitario suonatore di organo piange
i sassofoni d'argento mi dicono che dovrei rifiutarti
Le campane rotte ed i corni stinti
soffiano sul mio viso con scherno
Ma non è quello il modo
Non sono nato per perderti
Ti voglio, ti voglio
ti voglio da morire,
dolcezza, ti voglio
Il politicante ubriaco salta
sulla strada dove madri si lamentano
ed i salvatori dal sonno facile
ti aspettano
Ed io li aspetto per smettere
di bere dalla mia coppa rotta
e che mi si chieda
di aprirti il cancello
Ti voglio, ti voglio
ti voglio da morire,
dolcezza, ti voglio
Adesso tutti i miei padri sono caduti
Hanno fatto a meno del vero amore
Ma tutte le loro figlie mi gettano a terra
perchè non me ne curo
Bè, ritorno dalla Regina di Picche
e parlo con la mia cameriera
Lei sa che non temo di guardarla
E' buona con me
e non c'è nulla che ella non veda
Lei sa bene dove mi piacerebbe essere
Ma non importa
Ti voglio, ti voglio,
ti voglio da morire
dolcezza, ti voglio
Adesso il tuo ragazzo ballerino con il suo vestito cinese
mi ha parlato, io gli ho preso il flauto
No, non sono stato molto cortese,
non è vero?
Ma, tuttavia, l'ho fatto perchè mi ha mentito
perchè ti ha preso in giro
e perchè il tempo era dalla sua
E perchè io...
Ti voglio, ti voglio,
ti voglio da morire,
dolcezza, ti voglio...



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. ancora schiaccia play e ancora

permalink | inviato da Franciccina il 3/8/2011 alle 12:51 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
Sfoglia luglio        settembre
il mio profilo
rubriche
links
tag cloud
cerca
calendario
adv