Blog: http://ConfidenzeNotturne.ilcannocchiale.it

Figlio di un temporale


Sai, sono venuta a cercarti. Ho trovato la sedia vuota, la macchina fotografica sul tavolo e lo stereo spento.

Così, sono andata al bar. Sono rimasta immobile per qualche ora cercando di ricordarmi tutte le poesie che scrivevi quando avevi 16 anni. Poi, Ho scoperto il tuo nuovo indirizzo. Credo che un giorno ti offrirò da bere.



https://www.lightningmaps.org/?lang=it#m=sat;r=0;t=2;s=0;o=0;b=;n=0;





Pubblicato il 30/8/2017 alle 20.18 nella rubrica diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web